ivanomercanzin.it logo

Per le antiche scale

date » 16-06-2014 21:17

share » social




Kafchiana...sembra uno che va incontro alla gogna....un fantasma umano chiamato a rispondere al fato che alberga nell' antico castello.

“Ditemi che colpa avete...oh misero " disse il destino.

" Sono stato paziente, ho aspettato, invano, la fiamma; è giunta che ero già vecchio e stanco, a tarparmi le ali che non avevo più per alzarmi in volo ".

" Sono il Divin Pescatore....vieni a me, monderò le tue mancanze e ti restituirò alla volontà "

Sono finito....non posso "

" Non blaterate sciocchezze....riavvolgerò il nastro del tempo e tornerete crisalide "

Vanessa Cavenaghi
Link
https://www.ivanomercanzin.it/per_le_antiche_scale-d3263

Share link on
CLOSE
loading