ivanomercanzin.it logo

Veleggiando

date » 07-06-2021 20:54

share » social

Pellestrina
Maggio 2021

Il respiro della luce ci raggiunge fino a penetrare l'anima, in questo paesaggio il baluginio sulla superficie dell'acqua, le increspature date dalla corrente ed i riflessi che si stemperano nella quiete del paesaggio coinvolgono tutti i sensi, nutrendoci di quella nostalgia di cui non percepiamo la provenienza ma che vorremmo non ci lasciasse mai talmente profuma di buono.
Ci sentiamo fin da subito parte del paesaggio, degli osservatori privilegiati ma anche parte di ogni elemento colto nella composizione.
In questo bianco e nero delicatissimo il cielo finisce per farsi catturare dai riflessi che genera sulla superficie delle acque, una luminosità morbida si espande in ogni dove definendo i contorni della vela, della costa e dei declivi in lontananza ed una calma sommessa perdura oltre i contorni dell'immagine e si effonde attraverso la vista fino a stregarci in modo indissolubile. L'invito a fermarsi, a prendere coscienza della bellezza che ci circonda non è sottinteso ma si insinua lentamente, man mano che penetriamo la scena.
Bravissimo Ivano, hai reso l'ordinario uno straordinario vissuto come accade solo a chi sa penetrare la realtà cicorcostante senza provare alcun pregiudizio, aperto ad accogliere il respiro del mondo e facendolo proprio con profonda umiltà e consapevolezza.
(Paola Palmaro)
Link
https://www.ivanomercanzin.it/veleggiando-d12550

Share link on
CLOSE
loading