ivanomercanzin.it logo

L'URLO

26-03-2016 19:32


NYC - 2015© Ivano Mercanzin
NYC
2015©IvanoMercanzin

E' da un pò che osservo i tuoi lavori e devo dire che mi hanno preso l'attenzione da subito. Innanzitutto il tuo bianconero, questo bianco e nero quasi esasperato, a volte disperato, usato con forza e poesia, indubbia poesia ma usato soprattutto per mostrare le tracce e gli alfabeti del tempo e dell'esistenza. Il tuo bianconero incide e a volte graffia svelando i segreti e i particolari esistenziali e materici delle cose ma anche quelli spirituali. Mi colpisce la grafica che ritrai e valorizzi che, come in questo caso gioca in primo piano un ruolo decisivo. Una scena piatta di una via d'una grande città, una vetrina specchio che riflette il movimento umano comunque minimo e poi la grande insegna a muro che risucchia l'attenzione e crea dinamismo surreale alla foto, alla vita di questa foto, alla vita che viene ritratta e riflessa in questa immagine puntata nella grande vetrata, Scenario umano di passi in un marciapiedi che guida o che disperde e smarrisce chi lo frequenta interpretando i percorsi urbani forse come un dedalo che confonde la vita mentre dall'alto della vetrina c'è un urlo che continua. Molto bella.
(Franco Gobbetti)

Davvero bella, davvero di spessore: un racconto che si snoda su più piani, superfici, tempi e segni, un intreccio di storie e di storia che si fa presente, una simultaneità stratificata, "liquida" (Bauman) e momentanea, fluida, molteplice e casuale come una libera intersezione nello spazio-tempo che viviamo...
(Luciano Benini Sforza)
Share
Link
https://www.ivanomercanzin.it/l_urlo-d5988
CLOSE
loading